Sotterranei dei Gesuiti

Punto 2

 

LA NICCHIA CON ARPIONE

 
 

In alcune descrizioni risalenti al secolo scorso, nonché nell'illustrazione a stampa del 1884 pubblicata dal Tribel, all'interno dei sotterranei si notano alcune nicchie provviste di un arpione metallico infisso nella parete. Sempre secondo la tradizione locale queste nicchie sarebbero servite a trattenere in catene i malcapitati in attesa del processo inquisitorio. Sulle pareti si notano dei grossi cardini metallici che sorreggevano dei pesanti battenti di chiusura.


Back