Sotterranei dei Gesuiti

Punto 1

 

IL CUNICOLO DEL GATTO
E I DEPOSITORI

 
 

Nel primo ambiente dei Sotterranei dei Gesuiti si trova una galleria che si sviluppa  sotto le fondamenta della chiesa. Sull'ingresso si nota la carcassa di un gatto mummificato. Accanto si notano due nicchie dotate di un sistema di canali di scarico, che potrebbero essere dei "depositori" o loculi di decomposizione, dove sarebbero state sistemate le spoglie dei frati in attesa di trasferirne i resti negli ossari. Sul muro a destra si nota una iscrizione d'origine romana con tre X, da qualcuno intesa come "segno del trentesimo" legato a non meglio definite pratiche misteriche.

Back