Preghiera alla Madonna della Salute

 

di Mons. Lorenzo Bellomi
Vescovo di Trieste, 1988

Santa Madre di Dio e Madre nostra, Maria! Trieste ricorre fiduciosa alla tua protezione e ti invoca come “Madonna della Salute”. Accogli la preghiera dei tuoi figli. Intercedi per noi dal Signore la grazia della salvezza eterna. Impetraci il vigore della bontà per lottare contro il male, osservare la santa legge di Dio e portare ogni giorno la nostra croce. Aiutaci a conservarci sani nella mente e nel cuore, sobri e moderati in tutto. Veglia sulla salute del nostro corpo, sulla tranquillità dei nostri giorni e la sicurezza della nostra vita. Alle tue mani tenere e forti affidiamo i nostri malati, gli infermi, gli handiccapati, i disabili ed ogni umano dolore. Fa che sappiamo chinarci sulla sofferenza degli altri, asciugare tante lacrime e lenire le piaghe del nostro prossimo. La salute, di cui tu sei Patrona presso Dio, sia un dono che sappiamo custodire e difendere per noi e per tutti, nell’amore di Cristo, Figlio tuo e Signore nostro, che vive e regna nei secoli dei secoli. Amen.

 pagina avanti

torna indietro