La Cappella della Madonna dei Fiori

 

1957

 
 
Dal 1957 la statua della Madonna dei Fiori Ŕ' collocata  per volontÓ del vescovo Mons. Antonio Santin, in via del Teatro Romano, sotto il muraglione del Collegio gesuitico, all'ingresso del palazzo dell'INAIL, proprio dove sorgeva in passato la Cappella Conti.

La statua miracolosa Ŕ all'origine della festa del 21 novembre, che Ŕ una delle maggiori espressioni della religiositÓ popolare di Trieste.

All'interno della Cappella ci sono anche due quadri di Dino Predonzani che ricordano il ritrovamento del busto e la prima processione del 1849.

 

 

  pagina avanti
  torna indietro